Ads 468x60px

venerdì 18 maggio 2012

Nail art time: SPLAT!

Come promesso nello scorso post, ecco la mia prima splatter manicure!
Ecco cosa ho usato per realizzarla:
  • Orly Dayglow (base)
  • China Glaze Kiwi Coolada, Zoya Paz, Orly Glowstick
  • Cannucce scroccate in giro
  • Superficie plasticosa, come un piatto usa e getta
  • Orly Bonder come base coat e Sally Hansen Insta Dry come top coat
  • Pennello da clean up
  • Mostruosa potenza polmonare 
Hi ladies!
As promised in my last post, here it is my first splatter manicure!
I used:
Dopo aver steso la vostra base e averla lasciata asciugare per benino, coprite con del nastro adesivo le cuticole, per evitarvi un lungherrimo e noioso procedimento di clean up una volta finita la vostra nail art.
Lasciate cadere su un piatto di plastica o simile qualche goccia del primo smalto che volete usare e pucciatevi dentro un'estremità della prima cannuccia. Con un minimo di pratica imparerete a dosare la giusta quantità: non ci deve essere troppo prodotto o sulla vostra unghia comparirà una chiazza gigantesca, né troppo poco, o non vi sarà trasferimento di prodotto.
Soffiate con tutta la forza che avete nei polmoni et voilà! Il primo splat è servito!
Ripetete semplicemente su tutte le unghie e con tutti i colori che volete.
Le combinazioni sono pressoché infinite e dipendono solo dal vostro gusto personale. E' impossibile sbagliare, perché è una nail art che si basa sul marasma assoluto, quindi buttatevi!!!
Una volta finito passate un top coat e pulire gli schizzi di smalto che, inevitabilmente, avranno sporcato le vostre cuticole. Come suggerito da altre bloggers un milione di volte, il mezzo migliore è il pennello da correttore di ELF, linea base, e acetone puro (motivo per cui dovrete lavarvi accuratamente le mani dopo aver terminato). Per darvi un'idea, ecco le unghie al naturale, senza clean up.

If you want to realize this super simple nail art, you can follow this tutorial by The Polishaholic, or my instructions here below. 
Apply your base color, let it dry and cover your cuticles with scotch tape, so you will avoid a long and boring clean up. 
Put a few drops of the first polish you want to use on the plastic plate and dip the straw in it. After a couple of attempts you will understand the perfect quantity of nail polish that you need: if you use too much product you will obtain a huge spot, but if you use too little polish you won't obtain any spots at all.
Place the straw over your nail, blow in the undipped part of the straw with all your pulmonary power and here it is your first splat!
Repeat for every nail and with every color you want to use (one straw per color). It is impossible to make mistakes with this nail art, because it is based on chaos and mess. 
Once you have finished, carefully remove the tape from your nails and apply your fav top coat. Clean your cuticles if necessary. This is my manicure before clean up.

In direct sunlight, before clean up



Per oggi è tutto, vi lascio al resto delle foto e spero che questa splatter vi piaccia!

Nota: chiedete ad una blogger quale è il finish più difficile da fotografare e questa vi risponderà quasi certamente che è il neon. In particolare, l'arancio neon. Il Paz è più chiaro e psichedelico di quanto non appaia nella maggior parte delle foto. Per avere un'idea di come sia in realtà, fate riferimento alle due foto alla luce solare.

So, as I wrote above this was my first attempt, I love the color combo and hope you like it too!

Note: neons are really difficult to capture. In particular, orange neons. Zoya Paz, IRL, is a bit lighter and even more bright; the color is accurate in the two pics taken in direct sunlight.


In direct sunlight

*** Orly Dayglow e Glowstick mi sono stati inviati da Ladybird House. Tutti gli altri prodotti sono stati acquistati da me***
***Orly Dayglow and Glowstick were sent me for review. All other products have been bought by me***

12 commenti:

  1. io l'ho provata una volta sola, ma con acrilici e spazzolino da denti. Ho smerdato tutto il bagno, ma almeno mi sono evitata l'embolo al cervello XD
    Xò è figa. Decisamente figa.
    <3

    *L*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo si potesse fare anche con gli acrilici! Buono a sapersi, grazie! :)
      In effetti ad un certo punto pensavo di esplodere e che mi comparisse sul petto, tipo marchiatura a fuoco, la scritta "Camel". Mannaggia al vizio del fumo. :/

      Elimina
  2. ahaha "mostruosa potenza polmonare" ahah mitica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, penso di non aver mai penato così tanto in vita mia, manco quando facevo la corsa campestre!!! :D

      Elimina
  3. l'ho fatto circa tre settimane fa mi ci è voluta una giornata intera <_< oltre ad essermi impiastricata tutta.. si persino avendo messo lo scotch dapertutto o_o però una volta visto il risultato mi ha ripagato di tutto XD. L'aracione neon è qualcosa *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo gli schizzi anche sul dorso della mano, vai a capire come ci sian finiti!!! E poi lo smalto ti si infila, sempre non si sa per quali leggi della fisica, anche SOTTO lo scotch. Ma perché?!?!?!? :D

      Elimina
  4. Urcallera che bell'effetto!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo rifarei altre mille volte, ma prima devo finire di riprendermi. :D

      Elimina
  5. :D effettone, conoscendomi credo che prima di cimentarmi dovrei mettere la tuta di plastica e i teli a terra!
    BTW Questo tipo di manicure mi fa sempre pensare a Dexter :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena mi ripiglio la faccio bianca con schizzi su varie tonalità di rosso, muahahahahahaha! :D

      Elimina

Adoro leggere i vostri commenti e faccio sempre del mio meglio per rispondere a tutti! Vi chiedo la cortesia di non lasciare link/spam, se volete che legga qualcosa la mia email è a vostra disposizione! :)

Your comments made my day and I always try to reply as much as possible! Please refrain from spamming or link dropping, if you want me to visit your website send me an email! :)