Ads 468x60px

giovedì 22 novembre 2012

ABC Challenge: P for Polka Dots

Buongiorno a tutte e ben ritrovate con la ABC Challenge!
Oggi vi mostro la mia prima nail art a pallini (Polka Dots però fa più phaigo).
Prima, una digressione - ma va? Dovrei seriamente pensare ad un giveaway per chi si legge da cima a fondo i miei pipponi esistenzialistici della post adolescenza.
Io non capisco perché le cose complicate mi riescano con facilità e naturalezza (classici esempio la one stroke o la water marble) mentre una cosa super easy come la polka dots mi abbia fatta sbarellare. Non riuscivo a prelevare la giusta quantità di colore, un pallino mi veniva enorme, l'altro minuscolo, un altro ancora sembrava una quadrato sbilenco e non un pallino. Ma vabbé.
Questo è il risultato finale e, sbiellamenti a parte, mi piace moltissimo!
Lo smalto di base è l'Essie Knockout Pout.
Sull'indice ho applicato, solo in un angolo dell'unghia, l'Orly Purple Leather, un viola carico dal finish vinile.
Sul medio, sempre su un angolo, il China Glaze Light as Air, un lilla chiaro creme.
Sul mignolo, l'Eyeko Nude Polish (vade retro Satana, mai più questo smalto, MAI PIU'), un nude creme dalla formula liquidissima che più liquida non si può.
Sul pollice li ho usati tutti e tre, creando una specie di gradient pallinosa (!) e riempiendo l'intera unghia.
Infine, anche per l'anulare ho scelto un full nail design, optando però per tre colori holo: Layla Misty Blush in alto, al centro China Glaze IDK e alla base dell'unghia Nfu Oh #63.
Non vi sarà difficile immaginare a che carnaio di bocce ci fosse sul mio tavolo quando l'ho realizzata!
Spero che il risultato finale vi piaccia ed a presto con la Q, e non dimenticate di curiosare in mezzo alle entries delle altre dame!


Hi ladies and welcome back to ABC Challenge!
Today I'm going to show you my first Polka Dots manicure.
But first-of-all, a couple of considerations. I don't know why, but those nail arts which are usually considered a bit hard to realize (such as one stroke or water marble) are extremely easy to me.
On the contrary, I have serious issues when I do super simply nail arts or designs, such as polka dots. 
This mani was a real challenge!!!! My dots were different in sizes, even if I used the same dotter to do them. Some of them were not round but square, etc. etc.
In the end, I like a lot the final result, but what a struggle!
Well, this is a list of the products I used. The base color is Essie Knockout Pout.
On the index finger I applied, only in a little part of the nail, Orly Purple Leather, an intense purple with a vynil finish. 
For the middle finger I chose China Glaze Light as Air, a light lilac with a creme finish.
On the pimkie I used Eyeko Nude Polish (I swear, I will never, never, NEVER use this polish again in my entire life), a sheer nude with a creme finish and a super runny formula.
On my thumb I realized a full nail design, using all the polishes written above in a sort of "gradient polka dots".
I chose a full nail design also for my ring finger, but I added a touch of magic with three holographic polishes: Layla Misty Blush on the top, China Glaze IDK in the middle and Nfu Oh #63 at the base of the nail. 
As you can imagine, there was plenty of nail polish bottles on my table during the realization of this nail art!
Hope you like this mani, see you soon with letter Q and don't forget to check the other ladies' entries!
 




33 commenti:

  1. io amo la nail art polka dots!! son troppo carine le unghie con i pallini :D ho provato una volta col dotter di essence ma mi venivano dei pallini troppo piccoli uff... mi piacerebbe avere un dottor che li fa belli cicciotti come i tuoi :D :D
    sei stata bravissima anche con questa nail art (mi dispiace solo per i pallini del mignolo che si vedono meno degli altri secondo me)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso capirti appieno perché una volta ho fatto una nail art a margherite col dotter di Essence ed è veramente, veramente TROPPO piccolo. Va benissimo per nail art elaborate (tipo coi fiori) per fare microdecorazioni, ma come dotter principale non ci siamo. Quindi mi son decisa a prendermi il set da cinque, ora ne ho fin troppi! :D
      Per i pallini del mignolo con l'Eyeko malefico non ne parliamo, guarda... Che smalto orripilante! :/

      Elimina
  2. Bellissima nail art, e l'anulare è davvero spettacolare!^___^ Con i dot poi ci sono enne possibilità fra colori e forme, anche se forse sembra più semplice di quello che è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Hai perfettamente ragione, la polka dots ti consente davvero di fare mille combo diverse, sarà per questo che è tanto divertente? :)

      Elimina
  3. Piace eccome :D :D :D
    E non preoccuparti, gli sbarellamenti sono sempre ben accetti XD
    Comunque a me sembra davvero riuscita bene ^^
    Io l'ho usata su base bianco con i pallini a effetto rainbow: polka dots (giusto perché fa phaigo XD) per sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah meno male che con voi posso sfogarmi! Ecco, base bianca e pallini ad arcobaleno è un'altra combo che devo assolutamente fare perché è davvero stupenda! Se solo tornasse un po' di sole...

      Elimina
  4. Ma che figata i pois holo! Debbo provarci anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììììì provaci! Io mi guardavo le mani e ridevo a nail art conclusa, la trovo troppo divertente! :)

      Elimina
  5. S-t-r-e-p-i-t-o-s-a! *____*
    Te l'avevo detto che adoro i pois? Ti son venuti benissimo, nonostante sia stato un parto realizzare il tutto, adoVo poi i colori scelti... Un bel 10 non te lo toglie nessuno! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Dany! Davvero, non mi so spiegare come mai una cosa che tutti fanno ad occhi chiusi per me sia stata tanto complicata... io ve lo dico sempre che non sono normale! :D

      Elimina
  6. che belle unghiette a pois,io amo i pois in generale!!! io sono eli una nuova follower,se ti va ti aseptto da me! eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa e grazie mille! Passo da te volentieri! :)

      Elimina
  7. Mi piacciono tanto i pallini :-) Bello! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me! Incredibile che ci abbia messo tanto a provare a farne una! :)

      Elimina
  8. Belle belle belle bellle belllllllllllllleeeee XD *_*

    RispondiElimina
  9. Ok l'unghia con i 3 holo è decisamente quella che preferisco!**

    RispondiElimina
  10. bellissima nail art,quel tocco holo è uno spettacolo! :)

    RispondiElimina
  11. Che idea fantastica usare gli holo per i dot! Riesci sempre a stupirmi Cri!

    RispondiElimina
  12. Stupenderrima! Mi piace moto l'idea del Polka Dot gradient... E poi, gli holo.... Oltre che favolosi per lo stamping, anche qui danno quel quid in più.
    Piace piace piace!
    Peccato per l'Eyeko... :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ila! :)
      Non ci voglio pensare al perfido Eyeko... Punizione divina per aver comprato un nude?!? (ebbene sì, questo è stato il mio primo nude e manco ero convinta di prenderlo, era meglio se non mi convincevo!)

      Elimina
    2. Vedila così, visto che ora Eyeko non fa più smalti.... per quanto liquido ed odioso è pur sempre una rarità! Io purtroppo ho solo il Vampyra... mi sono svegliata troppo tardi!

      Elimina
  13. adoro i pallini....disegnerei pallini ovunque :)

    RispondiElimina
  14. bellissima nail art e gli holo gli danno quel tocco in più, è stupenda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sara, mi fa piacere che tanto tribolare sia servito! :)

      Elimina

Adoro leggere i vostri commenti e faccio sempre del mio meglio per rispondere a tutti! Vi chiedo la cortesia di non lasciare link/spam, se volete che legga qualcosa la mia email è a vostra disposizione! :)

Your comments made my day and I always try to reply as much as possible! Please refrain from spamming or link dropping, if you want me to visit your website send me an email! :)