Ads 468x60px

lunedì 14 gennaio 2013

Roses & One Stroke: my first attempt

Buonasera ragazze!
Oggi sono davvero distrutta, quindi post davvero velocissimo per mostrarvi il mio primo tentativo di rosa con la tecnica one stroke.
Lo smalto di base è l'Orly Unlawful, per la rosa e le foglie ho invece utilizzato i miei fidi colori acrilici della Coop ed un pennello da one stroke del mio altrettanto fido set preso su Born Pretty Store.
Spero vi piaccia, comunque ho già un'ideuzza su come "complicarla" ed aggiungere un piccolo particolare. Vi abbraccio, vi dò appuntamento a presto e vado a stramazzare a letto!


Hi ladies!
Today I'm really super, super tired, so this post will be very short. I just want to show you my first attempt with one stroke and roses.

The nail polish I used as a base is Orly Unlawful; I picked yellow and white acrylic colors and a one stroke brush from my Born Pretty Store set to draw the flower.
Hope you like it, I'm satisfied but next time I'd like to add one more little detail, I think it would be nicer. Thank you for reading and watching and see you soon!
Bed's calling!

13 commenti:

  1. Non è semplice disegnare le rose, tanto meno sulle unghie. E' ammirevole che tu ci voglia provare con tanta determinazione.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :) Ma sai qual è la cosa divertente? Che non credo di aver mai tentato di disegnare una rosa su carta, l'ho sempre reputato troppo difficile, ed ora eccomi qua, a tentare di disegnarla nel modo più complicato (non fosse altro che per lo spazio ridotto). :)

      Elimina
  2. A me piace tanto, fa tanto Lady Oscar! Un giorno voglio provarci anche io!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova prova! Ci sono tanti tutorial on line! Io chiaramente ho dovuto fare di testa mia, perché aiutarsi con delle istruzioni quando ci si può complicare la vita!?? :D

      Elimina
  3. Mi piacciono sempre tanto sia le tue unghie che quello che riesci a disegnarci. Io invece sono negata per qualunque tipo di nail art. Mi incuriosisce l'uso dei colori acrilici, il problema è che non so proprio disegnare, figurarsi dipingere sulle unghie. Ho una domanda: si può usare qualunque tipo di colori acrilici oppure solo quelli specifici per le nail art? Grazie.
    Violet

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che il vantaggio della one stroke sia che non sono richieste grossissime abilità pittoriche (a meno che non andiamo ad altissimi livelli, io ho visto delle cose che non riuscirei a disegnare neppure se Monet si reincarnasse nella sottoscritta). In fondo sono segni molto semplici, in sé, semmai la difficoltà grossa sta nelle dimensioni della "tela". Io ho iniziato a fare dei fiori su carta, partendo da dimensioni troppo grandi per le unghie (dire 2 cm di diametro) e poi rimpicciolendo sempre di più. Ad essere onesta ho fatto pochissime prove, ho poca pazienza, voglio passare subito al dunque! :D

      Sui colori acrilici: io ho comprato quelli della Coop (che poi ho scoperto essere di una marca abbastanza famosa) proprio perché, essendo dotata di poca pazienza, sapevo che avrei abbandonato tutto se non fossi riuscita a fare niente o quasi. Quindi non volevo imbarcarmi in ordini magari esteri e spendere parecchi soldini per poi buttare tutto. IMHO la grossa differenza tra acrilici "standard" e specifici per la nail art sta nella consistenza degli stessi: gli acrilici "normali" sono molto più densi e vanno diluiti molto più degli acrilici per unghie. Ti confesso che non è affatto semplice come credevo trovare la giusta consistenza! Se li allunghi poco sono troppo pastosi, poi basta un'ombra di acqua in più ed ecco che diventano "impermeabili" (ovvero non attaccano sull'unghia, si rapprendono). A volte è così frustrante che non li diluisco e basta, e me ne frego se il disegno viene un po' troppo pastoso!
      Gli acrilici da nail art, in tal senso, sono più "pronti all'uso".
      Oddio scusa, ho scritto un papiro... <.<

      Elimina
  4. Grazie, una spiegazione dettagliata è sempre gradita. Ti ho fatto questa domanda perchè anch'io vorrei provare senza fare ordini dispendiosi (la probabilità di essere soddisfatta del risultato e di non buttare tutto dalla finestra è molto scarsa!) e mi piacerebbe fare un tentativo con prodotti da trovare facilmente. Se la differenza con gli acrilici "normali" è solo nella consistenza magari si possono provare; se avessero avuto composizioni diverse tanto da risultare dannosi sulle unghie sarebbe stato un altro discorso...
    Comunque non immaginavo che alla Coop avessero anche questo genere di prodotti!
    Violet

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente! Io ho preso questi qui, il prezzo era tra i 7 e gli 8 euro: http://www.bellearti.it/612-543-thickbox/Colori-Acrilici-Studio-Louvre-confezione-in-cartone-tub.jpg
      Quando avevo fatto ricerche sugli acrilici appositi, era venuto fuori che il sito più economico era questo (pare che Oumaxi sia tra i migliori): http://www.naildelights.com/12-piece-oumaxi-water-based-acrylic-paint-kit-p-1105.html?cPath=32_120
      In realtà altri siti hanno prezzi un po' più bassi per il prodotto in sé, ma poi hanno spese di spedizione piuttosto elevate, mentre su Nail Delights (che è inglese, niente dogana!) sono gratuite, quindi risulta il più conveniente! :)
      Come vedi la differenza di prezzo è abbastanza notevole! L'importante, alla fine, è prendere sempre acrilici a base acquosa! :)

      Elimina
    2. Li avevo visti anch'io su nail delights ma sinceramente volevo spendere meno. Ho visto qualcosa del genere su each buyer, che ha prezzi piuttosto bassi, ma non sono sicura che vadano bene perchè non c'é descrizione e vengono definiti "colori acrilici uv micropittura nail art".... La dicitura "uv" mi ha lasciato perplessa...saranno la stessa cosa? Ho anche letto di qualcuno che usa i colori a tempera mescolati con colla vinilica per ottenere risultati simili agli acrilici.
      Guarderò un pó in giro e farò qualche esperimento!
      Violet

      Elimina
  5. Come primo tentativo ti è venuta benissimo la rosa! Poi, diciamocelo, hai le "tele" adatte per sperimentare ;D

    RispondiElimina
  6. This looks really beautiful! :)

    RispondiElimina
  7. Beh se questo è il primo tentativo... complimenti! ;)

    RispondiElimina
  8. Per il primo tentativo il risultato è molto buono! :-) Certamente, ci sono tante cose a cui pensare, il pennello giusto, i colori acrilici coprenti, e poi quando inizi ti rendi conto che la tela è piccolissima...! :-) Però, dopo qualche tentativo in più si migliora di sicuro! :-)

    RispondiElimina

Adoro leggere i vostri commenti e faccio sempre del mio meglio per rispondere a tutti! Vi chiedo la cortesia di non lasciare link/spam, se volete che legga qualcosa la mia email è a vostra disposizione! :)

Your comments made my day and I always try to reply as much as possible! Please refrain from spamming or link dropping, if you want me to visit your website send me an email! :)